LED LAMPADA

LAMPADA A LED PER IMPIANTI AVICOLI

Il Decreto Legislativo 181 del 27/09/2010 che recepisce la Direttiva Comunitaria 2007/43/CE del 28/06/2007 stabilisce, fra l’altro, le norme minime per la protezione dei polli allevati per la produzione di carne, prevede che tutti gli edifici siano illuminati con un’intensità luminosa di almeno 20 lux durante le ore di luce, misurata a livello dell’occhio dell’animale e in grado di illuminare almeno l’80% dell’area utilizzabile. Inoltre entro sette giorni successivi al momento in cui i polli sono collocati nell’edificio, fino a tre giorni prima del momento previsto per la macellazione, la luce deve seguire un ritmo di 24 ore e comprendere periodi di oscurità di almeno 6 ore totali, con almeno un periodo ininterrotto di oscurità di almeno 4 ore, esclusi i periodi di attenuazione della luce.

La TEZZA SRL quindi propone un Re-Lamping dell’impianto di illuminazione per l’efficientamento e adeguamento normativo dell’impianto.